TOP LIVE! ?

{{posts[currentVideoHeader].category_label}}

{{posts[currentVideoHeader].title}}

in riproduzione

"Fino A Qui Tutto Bene": guarda il trailer!

Vincenzo, Paolo, Ilaria, Andrea e Francesca sono cinque studenti agli sgoccioli: è l'ultimo weekend insieme dopo la laurea. Il loro tempo nel limbo della vita è finito, presto dovranno lasciare l'appartamento in cui hanno convissuto tra nottate sui libri, litigate e tanta goliardia, con tutte quelle cose che vengono in mente a chi è stato studente fuori sede, in un'epoca che forse non è la più bella della vita ma di certo quella che lascia un maggior numero di ricordi. Ovvero pochi soldi, pranzi rimediati con quello che c'è in frigo - oltre la muffa - divisione delle bollette, amori e risate, in quel periodo in cui l'incertezza regna sovrana e proprio per questo tutto è ancora possibile, con il futuro intatto, disteso davanti agli occhi come il campo di girasole in cui i ragazzi corrono al tramonto.

Ora quel tempo protetto sta per finire e ognuno prenderà direzioni diverse: chi partirà per l'estero, chi tornerà da dove è venuto, comunque andando incontro a scelte che cambieranno tutto, ma sempre con un senso di sfida, un ripetersi "Ma che facciamo, ci arrendiamo?", e ovviamente la risposta è no. Questo senso di sfida positiva il regista Roan Johnson lo ha riscontrato negli studenti intervistati per il progetto iniziale, che doveva essere un documentario sulla vita nell'ateneo di Pisa. La pellicola mantiene infatti una forte adesione alla realtà - del resto questo è un film sull'amicizia realizzato grazie agli amici - con attori che vivevano davvero nella casa dove si girava e che come costumi indossavano i loro stessi vestiti....

Un'Armata Brancaleone moderna, insomma, come dice Johnson - formata da una segretaria di edizione e sceneggiatrice al quinto mese di gravidanza che è anche la sua compagna, un macchinista / elettricista, una costumista / scenografa - che ha realizzato un film con pochissimi mezzi, più divertente della media delle solite commedie italiane, e con una sottotraccia di anarchia goliardica che chi ha visto "I Primi Della Lista" ricorderà benissimo. Il cast è composto da  attori giovanissimi: Alessio Vassallo, Paolo Cioni, Silvia D'amico, Guglielmo Favila e Isabella Ragonese.

"Fino A Qui Tutto Bene" arriva nelle sale Giovedì 19 Marzo.

Roan Johnson, classe 1974, nato a Londra e cresciuto a Pisa, è autore di un romanzo, "Prove di Felicità a Roma Est", pubblicato da Einaudi nel 2010. Nel 2011 è uscito il suo primo film da regista, "I Primi Della Lista", con protagonista Claudio Santamaria.​

Codice da Incorporare

Aggiungi questo video al tuo sito o al tuo blog