TOP LIVE! ?

{{posts[currentVideoHeader].category_label}}

{{posts[currentVideoHeader].title}}

in riproduzione

Cinema Hot: da "Ultimo Tango a Parigi" a "50 ...

Con 12 scene hot e 20 minuti di sesso - a base di bondage e frustini - sui 100 complessivi, "50 Sfumature Di Grigio" si preannuncia la pellicola più bollente degli ultimi 10 anni.

Nella storia del cinema sono tanti i film, spesso d'autore, che mostrano intensi momenti di passione senza mai scivolare nel porno. Chi non ricorda il conturbante "Ultimo Tango A Parigi"? Diretto da Bertolucci nel 1972, vede Marlon Brando e Maria Schneider impegnati in una fugace quanto morbosa relazione. La scena memorabile del film è ovviamente quella, piuttosto violenta, del burro - della quale la giovane attrice rivelò di non essere stata informata prima delle riprese.

In "Basic Instinct", accanto ad amplessi acrobatici, troviamo un'altra scena non concordata: l'accavallamento di gambe di Sharon Stone - che non indossava biancheria intima.... Ripresa con l'inganno, servì a consacrare la Stone come sex symbol planetario, oltre a turbare i sogni di una generazione di maschi.

Non solo burro: in "9 Settimane e Mezzo" una delle scene più travolgenti è quella dell'amplesso davanti al frigo, in cui Rourke e la bella Kim Basinger utilizzano come afrodisiaco miele, peperoncino, latte, cubetti di ghiaccio... Roba da mal di pancia, ma sullo schermo funzionava.

"Eyes Wide Shut", ultimo lungometraggio di Stanley Kubrick, è un concentrato di erotismo e sensualità. Tra le scene cult, quella con Tom Cruise e Nicole Kidman davanti allo specchio e la festa in maschera, un po' De Sade e un po' Burlesque...

Da "50 Sfumature" a "Secretary" - con Maggie Gyllenhaal segretaria-schiava del primo Mr Grey del cinema - sembra che la fantasia femminile più gettonata resti quella di essere dominate da un uomo forte ed esperto... Salvo poi essere loro a condurre il gioco!

Codice da Incorporare

Aggiungi questo video al tuo sito o al tuo blog