TOP LIVE! ?

{{posts[currentVideoHeader].category_label}}

{{posts[currentVideoHeader].title}}

in riproduzione

Star Wars 7, Jurassic World, Terminator Genis...

Il 2015 sarà l'anno dei ritorni: dinosauri ibridi, cyborg assassini e jedi eroici invaderanno le sale di tutto il mondo per riportare in auge le manie assopite di milioni di fan e conquistare nuovi adepti. Un calendario ricco e succulento che tra serie TV e uscite cinematografiche ci terrà incollati allo schermo per la maggior parte delle ore di veglia e popolerà di sogni e incubi quelle di sonno.

Nella selva di titoli ne spiccano tre che attraversano mode e generazioni come se nulla fosse: una fenice che risorge gloriosa e avvincente, sprezzante della morte e che non conosce l'espressione 'andare in pensione', forse perché l'uccello mitologico non vuole trasformarsi in una chimera. Andiamo a vederli un po' più da vicino...

Rimasto in quello che in gergo si chiama 'development hell' per oltre 11 anni, "Jurassic World" - indicato anche come Jurassic Park IV - gode della produzione esecutiva di Steven Spielberg (responsabile dei primi due capitoli), e della regia di Colin Trevorrow. Ventidue anni dopo gli eventi di Jurassic Park, Isla Nublar è diventata un parco a tema di dinosauri - il Jurassic World, appunto. Per rimediare al calo di turisti, gli scienziati riescono a creare un nuovo tipo di dinosauro geneticamente modificato con vari DNA: sarà proprio lui a sfuggire al controllo e a provocare terribili incidenti... L'appuntamento nelle sale italiane è fissato per Giovedì 11 Giugno 2015.

Terminator Genisys è il quinto capitolo della saga di Terminator, il primo di una nuova trilogia. Né un reboot, né un sequel: piuttosto, una sorta di 'reset' dei precedenti capitoli con la revisione di vecchie sequenze per ottenere un punto di vista inedito sulla storia. Il film è diretto da Alan Taylor e conta sul protagonista storico, Arnold Schwarzenegger. Ritroviamo John Connor (interpretato da Jason Clarke), nel 2029 John Connor: il leader della resistenza continua la guerra contro le macchine. Le sue paure diventano reali quando le spie TECOM rilevano un nuovo complotto da parte di Skynet, l'intelligenza artificiale che lo attaccherà da entrambi i fronti: passato e futuro si mescoleranno in un conflitto devastante. La versione cyborg di Arnold atterrerà dalle nostre parti Giovedì 9 Luglio 2015.

"Star Wars: il Risveglio della Forza" sarà diretto da J. J. Abrams e co-prodotto da Bad Robot Productions, Lucasfilm e Walt Disney Pictures. E' la settima pellicola della saga di Guerre Stellari e il primo episodio di una nuova trilogia ambientata trent'anni dopo gli eventi de "Il Ritorno dello Jedi", ovvero l'ultimo episodio della cosiddetta trilogia originale. Il film - attesissimo - ha come protagonisti un nuovo trio di eroi insieme a molti volti noti dalla trilogia originale: insieme ad Harrison Ford, Mark Hamill e Carrie Fisher ci saranno anche Max von Sydow, Lupita Nyong'O e Andy Serkis. Uscita contemporanea in tutto il mondo prevista per Venerdì 18 Dicembre 2015.

Insomma, se a questi aggiungiamo i tre "Avatar" annunciati da James Cameron, stiamo a posto per parecchi anni. E chissà se a qualcuno, un giorno, non venga in mente di recuperare il "Titanic" dai fondali per riunire il corpo di Kate Winslet e il fantasma di Leonardo DiCaprio...

Codice da Incorporare

Aggiungi questo video al tuo sito o al tuo blog