TOP LIVE! ?

{{posts[currentVideoHeader].category_label}}

{{posts[currentVideoHeader].title}}

in riproduzione

La top 5 dei traumi cinematografici anni '80

Se hai tra 30 e 40 anni, sei di certo tra quelli che negli anni ’80 hanno subito un trauma.

La causa? E’ presto detto: una sequenza tratta da un film “per bambini” che tanto “per bambini” non era…

Se hai il coraggio, prosegui con la visione e apri il tuo personalissimo ‘vaso di pandora’ di incubi infantili nella terrificante top 5 targata CN Live!

Al quinto posto troviamo “Indiana Jones e il Tempio Maledetto” del 1984. La scena è quella del cuore strappato…

Salto di posizione: eccoci al quarto gradino, occupato dai “Goonies”. E’ il 1985, la mano nel frullatore ti farà diventare una spia…

Podio: terzo posto per i favolosi cattivissimi “Gremlins”, che nel 1984 ci hanno scioccato con una scena di morte e decomposizione. Quella di Stripe, il boss punk delle creature di Joe Dante.

Nell’avvicinarsi alla vetta, non potevano mancare le lacrime versate per “E.T.”. Nel 1982 Steven Spielberg ci ha fatto sciogliere in pianti angosciosi per il coma dell’extra-terrestre. E la sua miracolosa ripresa ci ha fatto poi piangere di gioia…

Al top riscopriamo gli occhi infuocati del Giudice Morton in “Chi Ha Incastrato Roger Rabbit?”. Nel 1988 la voce stridula e i bulbi extra-orbitali fanno di quello sguardo l’espressione più spaventosa che un bambino potesse sopportare…

Codice da Incorporare

Aggiungi questo video al tuo sito o al tuo blog