TOP LIVE! ?

{{posts[currentVideoHeader].category_label}}

{{posts[currentVideoHeader].title}}

in riproduzione

Serie TV: l'impero americano da 'House of Car...

Continua il momento d'oro delle serie tv americane e - grazie al proliferare di canali - aumenta per il pubblico italiano la possibilità di vedere il meglio dei prodotti seriali che oltreoceano hanno già fatto parlare di sé.

La serie di punta di Sky Atlantic sarà un thriller in 10 episodi che promette di regalarci non pochi brividi: si intitola "True Detective" e vede contrapposti  il Premio Oscar Matthew McConaughey e Woody Harrelson, rispettivamente il misterioso Rust Cohle e il passionale Marty Hart, due investigatori che indagano su un omicidio rituale avvenuto nel 2012, che ricorda un vecchio caso di 17 anni prima... Scritta da Nick Pizzolatto e ambientata nella piatta Louisiana delle paludi, la serie, che agli Emmy di quest'anno ha ricevuto il premio per la 'Miglior Regia', ha appassionato anche un grande regista come Bernardo Bertolucci. Segnatevi la data della prima puntata: il 3 Ottobre.

Su Mya ha appena debuttato l'attesissima "Orange Is The New Black", la serie targata Netflix che in America ha vinto il prestigioso Critic's Choice Television Award come 'Miglior Commedia'. Brillante prodotto che mixa dramma e comicità, è tratto dalla storia vera di Piper Kerman (interpretata da Taylor Schilling), una ex brava ragazza che a un certo punto della sua vita si ritrova a fare il corriere della droga, tanto da finire nel carcere di Lichtfield, in mezzo a criminali vere. Con un cast prevalentemente femminile, fa a pezzi i luoghi comuni sulla presunta bontà delle donne.

Titolo di punta dei canali pay di Mediaset sarà invece "Gotham", il prequel di Batman. Partirà su Premium Action il 20 Ottobre, ma i primi due episodi saranno in chiaro su Italia 1 già dal 12. Ideata da Bruno Heller, il 'papà' di "The Mentalist", e ambientata nella città di Batman, racconterà le origini dell'universo di personaggi che ruotano attorno all'Uomo Pipistrello. In particolare si concentrerà sulle avventure del giovane commissario James Gordon – Ben McKenzy, già apprezzato in The OC – che indaga sull'omicidio più efferato di tutta "Gotham": quello di Thomas e Martha Wayne.

Se vi interessa l'attualità, per questo autunno Sky Atlantic ha in serbo un altro titolo promettente, tutto italiano: si tratta di "1992", che racconta i fatti (veri), di Tangentopoli, i tradimenti, il denaro e una fitta rete di corrotti e corruttori ma con personaggi di finzione. Anche se il gioco dell'identificazione è inevitabile... "1992" è nata da un'idea di Stefano Accorsi - che per sé ha ritagliato il ruolo del misterioso uomo d'affari Leonardo Notte - con la speranza di ripetere il successo di "Gomorra".

Al debutto (per ora solo negli USA sulla rete ABC), l'ex Amy di "Doctor Who", ovvero la rossa Karen Gillan, in una dissacrante sitcom sulla mania da social media. Titolo inequivocabile: "Selfie"! Karen è Eliza Doodley, un'inguaribile social addicted fissata col proposito di diventare una star grazie a Instagram e Twitter... Salvo poi scoprire che nella vita vera è terribilmente sola, correndo ai ripari con l'iuto di un guru del marketing e con esiti molto divertenti.

Infine, tra i ritorni più attesi c'è quello di Kevin Spacey nei panni del cinico deputato di Washington protagonista di "House of Cards - Gli Intrighi del Potere": la fortunata serie liberamente tratta dai romanzi di Michael Dobbs, riparte con la seconda avvincente stagione fitta di complotti e lotte per il comando. L'appuntamento è ancora una volta su Sky Atlantic, ogni Martedì a partire dal 23 Settembre alle 21:10. Attenzione ai colpi bassi, che non mancheranno di certo.

Avete già preparato i popcorn?

Codice da Incorporare

Aggiungi questo video al tuo sito o al tuo blog