TOP LIVE! ?

{{posts[currentVideoHeader].category_label}}

{{posts[currentVideoHeader].title}}

in riproduzione

Autunno, dolce divano: le serie TV al debutto...

A tutti gli amanti delle serie TV. Se state aspettando il 2015 solo per poter finalmente vedere il tanto chiacchierato "Better Call Saul", lo spin-off del pluripremiato "Breaking Bad", abbiamo un'alternativa: il nuovo palinsesto autunnale!

Sarà che l'imbrunire cade sempre più presto, saranno le temperature più rigide o l'avvicinarsi di Halloween, ma l'inquietudine e l'oscurità sono i leitmotiv della nuova stagione.

A fare da apripista è stato il biopic "Flaming", già in onda su SKY Atlantic. Il protagonista è Ian Fleming, un uomo dalle becere e vacue passioni che allo scoppio della seconda guerra mondiale è costretto ad entrare in marina, più esattamente nel campo del controspionaggio. Se vi ricorda l'agente segreto più famoso del cinema James Bond, non è un caso. Ian infatti nella realtà sarà lo scrittore e il creatore del personaggio maschile più iconico del secondo novecento.

Per chi invece non possiede la pay TV, sulle reti Mediaset è appena arrivato "The Last Ship", che vede come produttore esecutivo il regista Michael Bay.
In uno scenario post apocalittico ad alta tensione, un virus sta sterminando la popolazione globale mentre su un cacciatorpediniere si cerca di evitare l'estinzione dell'umanità.

Michael Bay è anche tra i produttori di "Black Sails", la novità che aprirà la prossima stagione di AXN, a partire dal 22 Settembre: una serie-evento in 8 episodi e in prima visione assoluta che ci porterà nel mondo della pirateria...

Altri grandi nomi della cinematografia entrano nel mondo seriale: su Premium il 27 Settembre è il turno del premio Oscar Alfonso Cuaròn con "Believe", che conta anche sul ritorno di J.J. Abrams, meglio conosciuto come il creatore di "Lost" e di "Fringe". La serie narra la storia di un'orfana dagli strani poteri sovranaturali e di un condannato a morte in viaggio per gli States: imperdibile!

Altre due serie segnano il nuovo palinsesto: la prima è francese e si intitola "Les Revenants", i ritornati; la seconda, "Fargo", è tutta a stelle e strisce.
Se "Les Revenants" pone un originalissimo punto di vista legato al mondo zombie e i loro rapporti conflittuali con gli esseri umani; "Fargo" invece mette in discussione la tranquilla quotidianità provinciale del Minnesota con l'arrivo in città di uno spietato killer, Lorne Malvo.

Entrambi i titoli hanno un jolly da giocare: "Les Revenants" vanta una colonna sonora d'eccezione targata Mogwai, mentre "Fargo" sfoggia dei produttori esecutivi di tutto rispetto come i Fratelli Coen, già autori e registi dell'omonimo film da cui trae ispirazione.

Questo autunno è sicuramente seriale, don't miss it!

Codice da Incorporare

Aggiungi questo video al tuo sito o al tuo blog