TOP LIVE! ?

{{posts[currentVideoHeader].category_label}}

{{posts[currentVideoHeader].title}}

in riproduzione

Zei° di Timeular, il dispositivo italiano pe...

L'ottaedro smart, attualmente in raccolta fondi, tiene traccia delle attività svolte nel corso della giornata. Se il tempo è denaro, e sapere è potere, allora conoscere l'uso che facciamo del tempo è una promessa di ricchezza. Che Zei° – un device a otto facce, una sorta di fermacarte smart, che permette di scomporre e monitorare l'uso che facciamo del tempo nel corso della giornata – vi dovrebbe permettere di mantenere.

Manuel Bruschi, fondatore della compagnia Timeular, spiega che si tratta di: “Un dispositivo unico con una app che serve a risparmiare fino a 90% del tempo che le persone spendono per fare time tracking. Il dispositivo ha la forma di un ottaedro, viene connesso tramite Bluetooth a un computer o smartphone e inizia a registrare il tempo dedicato all‘attività semplicemente girandolo. È possibile, data la sua forma, rilevare fino a 8 attività/progetti. ZEIº viene integrato in soluzioni per time tracking come Toggl o Timeneye (italiani anch'essi) e altre”.

La campagna di raccolta fondi di Zei° è in fase di lancio, per gli early-bird il device costerà 49 dollari.

Bruschi torna a raccontarci dell'impresa: “Noi siamo un team formato da tre italiani e un tedesco, per ora viviamo in Austria. La settimana scorsa abbiamo mandato i primi 100 ZEIº ai nostri beta tester. Abbiamo iniziato a lavorare su ZEIº circa un anno fa, siamo stati accolti in un hardware accelerator a Singapore e abbiamo appena concluso un investimento di 200mila dollari”.

Codice da Incorporare

Aggiungi questo video al tuo sito o al tuo blog