TOP LIVE! ?

{{posts[currentVideoHeader].category_label}}

{{posts[currentVideoHeader].title}}

in riproduzione

Perché avviene lo sbiancamento dei coralli?

Si tratta di una conseguenza del riscaldamento delle acque. L'alga che vive in simbiosi col polipo, e è parte integrante del corallo, viene espulsa poiché non più in grado di operare la fotosintesi, e così piano piano la struttura “si spegne”, e lo scheletro del corallo diventa visibile. Lo ha ripreso in diretta questa videocamera, dove è visibile lo sforzo del corallo di rigettare il piccolo organismo: si tratta di un meccanismo di autodifesa dove il piccolo organismo, che quando diventa inattivo si ossida, si trasforma in un qualcosa di molto tossico per il corallo, che quindi se ne libera.Guarda l’intero processo in questo video ad alta velocità. (Reuters)

Codice da Incorporare

Aggiungi questo video al tuo sito o al tuo blog