TOP LIVE! ?

{{posts[currentVideoHeader].category_label}}

{{posts[currentVideoHeader].title}}

in riproduzione

La strana vita dei licheni, vista da vicino

Potrebbero sembrare delle semplici striature giallognole e verdastre depositate su qualche roccia, ma in realtà i licheni nascondono un mondo tutto da scoprire. Una delle novità, appena rilevata da un team internazionale di ricercatori guidato dall’Università di Graz, è che non si tratta di forme di simbiosi tra un fungo e un’alga, bensì di associazioni triple: un’alga più ben due funghi diversi. L’alga (come era già noto) ne rappresenta la porzione fotosintetica, che produce cioè i nutrienti sfruttando la luce solare, mentre i due funghi sembrano avere due funzioni distinte: il primo, quella di fornire il sostegno strutturale all’organismo; il secondo, quello del quale ignoravamo l’esistenza, ancora non si sa bene quale. Certo è che, dopo oltre un secolo di ricerca, il “terzo elemento” ha colpito molto gli scienziati. Nel video, ecco una traccia per saperne di più.

Codice da Incorporare

Aggiungi questo video al tuo sito o al tuo blog