TOP LIVE! ?

{{posts[currentVideoHeader].category_label}}

{{posts[currentVideoHeader].title}}

in riproduzione

Il MIT punta sulle ciglia degli organismi uni...

Grandi un millesimo di millimetro, stampate in 3D, si ispirano ai ciliati e hanno applicazioni innumerevoli. Con un diametro tra i 50 e i 150 micrometri, le ciglia stampate in 3D al MIT sono un progetto di studio aperto a molteplici sviluppi.

Ispirato alle applicazioni pratiche adottate dalla natura nei ciliati (regolazione termica, adesione, movimento, sensibilità) il progetto consente, a esempio, di fornire le superfici di senso del tatto; di dotare di viscosità i materiali; di aumentare l'interazione tra oggetti inanimati ed esseri viventi.

Maggiori dettagli sul progetto Cillia sono reperibili sul sito del MIT Media Lab.

Codice da Incorporare

Aggiungi questo video al tuo sito o al tuo blog