TOP LIVE! ?

{{posts[currentVideoHeader].category_label}}

{{posts[currentVideoHeader].title}}

in riproduzione

L’Eso ci spiega cos’è la luce zodiacale

Anche nelle notti senza Luna, e nei luoghi più sperduti della Terra, il cielo non è mai completamente buio, e oltre il 50% della luminosità residua è dovuto a quella che gli astronomi chiamano luce zodiacale. Di cosa si tratta? Di un bagliore diffuso dovuto perlopiù alla riflessione della luce del Sole sul pulviscolo presente in orbita.

In questo video, girato grazie al contributo degli scienziati dello European southern observatory, la spiegazione completa del fenomeno, con tanto di riprese mozzafiato direttamente da uno dei suoi principali luoghi di osservazione, il deserto di Atacama.

Codice da Incorporare

Aggiungi questo video al tuo sito o al tuo blog