TOP LIVE! ?

{{posts[currentVideoHeader].category_label}}

{{posts[currentVideoHeader].title}}

in riproduzione

Guarda i robot morbidi che studiano i fondali...

Uno dei grossi problemi dell’esplorazione degli ecosistemi marini è l’eventualità che le sonde inviate per i sopralluoghi o per prelevare campioni di materiale possano danneggiare le creature che vi abitano.

Per provare a risolvere questo problema, gli scienziati sono oggi alle prese con lo sviluppo di robot telecomandati non solo più piccoli e più precisi, ma anche più morbidi e quindi capaci di movimenti e prese più sicure per le specie vegetali, i molluschi e le strutture fragili come i coralli.

Codice da Incorporare

Aggiungi questo video al tuo sito o al tuo blog