TOP LIVE! ?

{{posts[currentVideoHeader].category_label}}

{{posts[currentVideoHeader].title}}

in riproduzione

I robot del futuro? Ispirati agli animali mar...

Meduse, polpi e calamari: la robotica di domani parte tutta dalle creature marine. Prive di scheletro, gommose e flessibili, sono una vera miniera di idee per gli ingegneri che, tentacolo dopo tentacolo, provano a superare i limiti ed espandere le potenzialità dei robot rigidi che conosciamo finora. Tra i tentativi più riusciti, sicuramente le strutture sviluppate da un gruppo di scienziati italiani operativi presso l’Istituto di biorobotica della Scuola Sant’Anna di Pisa. In particolare, un robot rivestito in morbido silicone con tentacoli in grado di compiere movimenti del tutto inediti, diventato così famoso che in questi giorni se ne sta occupando nientemeno che Nature. In questo video, realizzato proprio dalla celebre rivista inglese, i nostri ricercatori ci raccontano la loro impresa, mostrandoci da vicino questi nuovi organismi artificiali di cui sicuramente sentiremo molto parlare. Stay tuned.

Codice da Incorporare

Aggiungi questo video al tuo sito o al tuo blog