TOP LIVE! ?

{{posts[currentVideoHeader].category_label}}

{{posts[currentVideoHeader].title}}

in riproduzione

Living Ink, l'inchiostro per disegni a tempo

È composto da alghe e batteri, diventa visibile dopo ore e permette di disegnare delle storie a puntate Denver, Colorado. Living Ink è un inchiostro composto di batteri e microalghe. Pensato per sostituire i tradizionali inchiostri contenenti metalli pesanti, è anche un inchiostro "magico".

Il kit di disegno della Living ink Technologies è attualmente in raccolta fondi e funziona così: prima si disegna a matita la parte che si vuole mostrare immediatamente; poi si disegna con il fast ink la parte di disegno che si vuole far comparire per seconda; infine con lo slow ink si termina il disegno, la parte disegnata con questo inchiostro sarà l'ultima a palesarsi.

Terminata l'opera, l'inchiostro inizia a svanire, a questo punto si inserisce il disegno nella greenhouse (ovvero nella teca di coltura delle alghe che crescendo si coloreranno) e la si fissa al basamento. Al secondo giorno il fast ink sarà visibile, al terzo giorno anche lo slow ink sarà visibile.

Codice da Incorporare

Aggiungi questo video al tuo sito o al tuo blog