TOP LIVE! ?

{{posts[currentVideoHeader].category_label}}

{{posts[currentVideoHeader].title}}

in riproduzione

Figli di un robot

Gli scienziati dell'Università di Cambridge sono riusciti a costruire una 'madre' robotica in grado di progettare e costruisce i propri 'figli'. La notizia, oltre ad essere sconcertante, cambia il senso di ciò che, ad oggi, viene chiamata Madre Natura. Al momento questo robot 'madre' è in grado di costruire altri robot più semplici ma che sono comunque in grado di muoversi autonomamente.

Assemblato da un massimo di cinque cubi di plastica con piccoli motori interni, ogni prole robotica viene poi collocata su una superficie dove la sua performance viene testata. Analizzando i dati raccolti, il robot madre si assicura che i propri figli siano in grado di muoversi bene e, in caso positivo, raccoglie elementi che saranno utili per la costruzione dei futuri robot figlio.

L'automa impiega circa dieci minuti per progettare, costruire e testare i suoi bambini e anche per questo motivo i futuri impieghi di questa macchina potrebbero essere davvero straordinari.

Codice da Incorporare

Aggiungi questo video al tuo sito o al tuo blog