TOP LIVE! ?

{{posts[currentVideoHeader].category_label}}

{{posts[currentVideoHeader].title}}

in riproduzione

Dawn of the Planet, come la fine di Internet ...

Non è vero che le serie tv sono il nuovo cinema. O meglio, non solo loro stanno erodendo il mercato del grande schermo: il nuovo cinema lo si trova anche – forse soprattutto – dalle parti dei maker di video, corti, fan trailer finanziati dal basso, spesso attraverso campagne Kickstarter e Indiegogo. L'esempio sulla timeline di tutti questo mese è Kung Fury, finanziato con successo e passato da passaparola virale a mediometraggio di successo con oltre 2 milioni di visualizzazioni su YouTube in meno di 24 ore.

Alf Lovvold rientra nella schiera dei maker contemporanei con il suo primo, curioso full length trailer. Alf è il cofondatore di Glimpville, una 3D house stanziata a Oslo (Norvegia), e ha realizzato il corto “Dawn of the Planet of the Zombies and the Giant Killer Plants on Some Serious Acid”.

Il titolo non lascia spazio alla fantasia, il trailer realizzato da infatti mostra la fine dell'umanità causata dalla rottura di Internet, dagli zombie e da una pianta gigante assassina in preda a potenti allucinogeni.

Codice da Incorporare

Aggiungi questo video al tuo sito o al tuo blog