TOP LIVE! ?

{{posts[currentVideoHeader].category_label}}

{{posts[currentVideoHeader].title}}

in riproduzione

Phorm, la custodia che si gonfia e diventa un...

È possibile rendere un touch screen ancora più touchable. È possibile smettere di digitare e iniziare a scrivere (sì, sono due cose diverse).

Ecco riassunta la mission dell'azienda Tactus che con il suo brevetto The Tactus Intelligent Surface prova a ridefinire la fruizione della scrittura sugli attuali dispositivi dotati di touch screen.

Il loro prodotto Phorm ne è un esempio: il case per iPad mostrato nel video si integra con la tecnologia di scrittura nativa del device, si sostituisce alle ordinarie custodie protettive e – attivato – mette in rilievo la tastiera, offrendo maggiore controllo nella digitazione delle parole.

L'horror vacui provocato dalla scrittura su una superficie senza punti di riferimenti può essere in questo modo aggirata, permettendo di concentrarsi sulla scrittura e riducendo l'attenzione destinata alla digitazione.

Phorm è la prima custodia che si trasforma in tastiera a rilievo, non necessita di batterie e costa 99 dollari.

Un appunto: la persona che mostra le potenzialità del dispositivi digita usando solo due dita. Perché?

Codice da Incorporare

Aggiungi questo video al tuo sito o al tuo blog