TOP LIVE! ?

{{posts[currentVideoHeader].category_label}}

{{posts[currentVideoHeader].title}}

in riproduzione

Apple Music Streaming

Debutto di Apple nel mondo dello streaming musicale. E' questa l'ultima novità in casa Cupertino.
Il servizio, disponibile dal 30 giugno, si chiama "Apple Music" e permette di accedere come di consueto a un catalogo di decine di milioni di brani, proprio come accade già con Spotify e Deezer.

Dopo i primi 3 mesi gratuiti, l'abbonamento costerà 10 dollari al mese, ma c'è la possibilità di un abbonamento "family" a 15 dollari, che permette la gestione di 6 account.

Nel servizio è incluso Beats 1, una stazione radiofonica che trasmetterà 24 ore su 24 con programmi da Los Angeles, New York e Londra. A garantire la qualità della playlist il dj ex BBC Zane Lowe.
Ciliegina sulla torta è la possibilità di accedere a "Connect", un nuovo social network che mira a mettere in contatto i fan direttamente con gli artisti preferiti.

Potenzialmente uno strumento per acquistare biglietti, avere accesso a contenuti esclusivi e comprare merchandising.
Forse la novità più importante riguarda però gli utenti Android: "Apple Music" sarà infatti disponibile anche sul sistema operativo concorrente.

Codice da Incorporare

Aggiungi questo video al tuo sito o al tuo blog