TOP LIVE! ?

{{posts[currentVideoHeader].category_label}}

{{posts[currentVideoHeader].title}}

in riproduzione

La Bestia di Torino torna in strada dopo 100 anni

Torino – Nasce nel 1911 la FIAT S76. Con i suoi 290 cavalli, una cilindrata di oltre 28,000 cc (avete letto bene, non è un refuso) e il peso di quasi 2 tonnellate la macchina dei record soprannominata la Bestia di Torino aveva passato in pensione gli ultimi 100 anni.

Il record assoluto di velocità (290 km/h) risale al 1912. Dopo quell'anno la Bestia fu acquistata da un collezionista australiano. La macchina a inizio anni 2000 è passata di mano e il collezionista britannico Duncan Pittaway l'ha sottoposta a un restauro durato 10 anni.

La rivediamo oggi per la prima volta in azione. Sarà possibile vederla dal vivo al Goodwood Festival of Speed, raduno annuale britannico che si svolgerà dal 25 al 28 giugno.

Codice da Incorporare

Aggiungi questo video al tuo sito o al tuo blog