TOP LIVE! ?

{{posts[currentVideoHeader].category_label}}

{{posts[currentVideoHeader].title}}

in riproduzione

Flatbook, come affittare casa con dei benefit...

È stata fondata nel gennaio del 2014 a Montreal (Canada) e in un solo anno ha già fruttato ai suoi iscritti oltre 500mila dollari canadesi (oltre 360mila euro).

Il team di Flatbook è oggi composto da 35 membri e da questa settimana è operativo anche in Italia.

Di cosa stiamo parlando. Flatbook è una start-up di sharing economy e il suo obiettivo è mettere studenti che possono sublocare o proprietari di casa nelle condizioni di partire per vacanze o lasciare la città per qualche mese senza perdere soldi.

Flatbook, se l’appartamento soddisfa i requisiti richiesti, si prende in carico fino al 100% dell’affitto e l’affitta ai visitatori (età media 45/55) che preferiscono stare in appartamento che in albergo.

I benefit: i tenutari della casa possono usufruire gratuitamente di un deposito di sicurezza in cui mettere gli oggetti personali e lasciare l'appartamento, ricevendo mensilmente il fee stabilito.

Flatbook è presente, oltre che in Canada, nelle maggiori città americane (Los Angeles, New York, Boston, Chicago...) ed è in fase di lancio a Milano, Bruxelles, Parigi, Berlino, Londra, Strasburgo.

 

Codice da Incorporare

Aggiungi questo video al tuo sito o al tuo blog