TOP LIVE! ?

{{posts[currentVideoHeader].category_label}}

{{posts[currentVideoHeader].title}}

in riproduzione

Guarda la recensione del tablet Surface 3

Il design è molto ricercato, a partire dalle linee e dai materiali del telaio in magnesio – entrambi ereditati dai predecessori – per arrivare al nuovo piedistallo. Quest'ultimo finalmente è in grado di reggere il peso di Surface a ogni angolatura grazie a un meccanismo estraibile molto resistente, con il risultato che finalmente puoi utilizzare l'ibrido Microsoft nelle situazioni più disparate.

Lo spessore e il peso restano considerevoli rispetto a quelli delle tavolette pure, ma non bisogna dimenticare che Surface Pro 3 vuole essere qualcosa di più. Surface Pro è abbastanza potente e versatile da reggere senza problemi il peso di tutte le operazioni quotidiane: il sistema viaggia sempre a meraviglia anche nella configurazione di base, mentre per esigenze particolari puoi puntare su specifiche più elevate.

Gli unici difetti che lo affliggono sono una durata della batteria lontana da quella dei tablet più longevi (ma anche da quella di MacBook Air e compagnia), una dotazione di porte piuttosto limitata e un prezzo di partenza elevato, che peraltro lascia fuori l'essenziale type cover.

Codice da Incorporare

Aggiungi questo video al tuo sito o al tuo blog