TOP LIVE! ?

{{posts[currentVideoHeader].category_label}}

{{posts[currentVideoHeader].title}}

in riproduzione

Italian YouTube Star

Giovani, creativi e occupatissimi sul web: all'inizio i media tradizionali li trattavano un po' come fenomeni da baraccone, poi è cominciata a circolare la definizione 'YouTube Star'...

I loro nomi? Maccio Capatonda, The Jackal, The Pills, Non Aprite Questo Tubo, Mikeligna, Clio Make Up, Daniele Doesn't Matter.

Che 'il tubo' fosse un palcoscenico di tutto rispetto lo si intuiva dai numeri: solo in Italia, sono 21 milioni le persone che visitano la piattaforma ogni mese. I 'tuber' di successo realizzano tutorial o web serie brevi e dissacranti che stanno cambiando le regole dello spettacolo.

In principio fu Maccio: noto al pubblico per i video con al centro personaggi esilaranti come Padre Maronno, l'Ispettore Catiponda o l'Italiano Medio, che presto diventerà anche un film. Secondo Maccio - alias Marcello Macchia - la formula del successo online è racchiusa in queste due parole: puro cazzeggio. Che però è anche un modo per raccontare la propria visione del mondo.

Non nascondono di aver cominciato ispirandosi proprio a lui The Jackal, un gruppo di attori, registi ed esperti di grafica che ha prodotto alcuni dei video virali più condivisi e cliccati degli ultimi tempi.

The Pills è un trio di comedian romani che ha spopolato sul web con "L'Aamore Ai Tempi dell'Erasmus" e "Il Buio Oltre le Hogan". Grazie al traffico online, i tre hanno fatto il salto fuori dal tubo e sono approdati in TV - nello specifico su Italia 1.

Tra gli 'youtuber' di talento sono infatti molti quelli passati ‘dall’altra parte’.

Maccio ha raggiunto la fama vera quando i suoi trailer nonsense sono stati ospitati dalla Gialappa's Band, per poi diventare Mario su MTV. Claudio di Biagio (Mr Non Aprite Questo Tubo), lavora con RAI Cinema Web. Nel 2013 Mikeligna è sbarcato su Real Time con "Nail Lab", mentre Daniele Doesn't Matter ha collaborato con Piero Chiambretti.

Nessuno però abbandona del tutto la rete: senza il legame con internet, molti di questi format non funzionerebbero. I soldi veri continuano per ora a interessare cinema e tv, ma uno spostamento degli equilibri è già in atto. Netflix insegna!

Codice da Incorporare

Aggiungi questo video al tuo sito o al tuo blog