TOP LIVE! ?

{{posts[currentVideoHeader].category_label}}

{{posts[currentVideoHeader].title}}

in riproduzione

Una zanzara ogm per sconfiggere la dengue

Potrebbe essere lei l’arma letale contro l’epidemia di dengue in Brasile: una zanzara geneticamente modificata, capace grazie a un gene di trasformarsi in un vero e proprio killer per la progenie contagiosa. In particolare, le zanzare ogm sono tutte esemplari maschi che, quando si accoppiano, generano piccoli con un patrimonio genetico che rende impossibile la loro sopravvivenza fino all’età adulta. Una vera e propria spirale della morte, che però secondo le previsioni potrebbe decimare gli insetti recanti la malattia nell’arco di un paio di mesi, con grosso sollievo per le popolazioni colpite da questa piaga. Il progetto è in mano a un’azienda di biotecnologie del Regno Unito, la Oxitec, che sta aspettando il via libera delle autorità per passare alla “produzione su grossa scala” e all’immissione in commercio della zanzara ogm. Nel video, gli scienziati che l’hanno sviluppata ci raccontano tutti gli step di questo studio, che potrebbe rivelarsi utile in futuro anche per debellare altre malattie veicolate dagli insetti come per esempio la malaria.

Codice da Incorporare

Aggiungi questo video al tuo sito o al tuo blog