TOP LIVE! ?

{{posts[currentVideoHeader].category_label}}

{{posts[currentVideoHeader].title}}

in riproduzione

Un polmone in miniatura per testare i farmaci...

È grande a malapena come una zolletta di zucchero, ma contiene tutte le funzionalità del polmone di un essere vivente. Lo ha costruito un gruppo di scienziati del Fraunhofer Institute, in Germania, a partire da cellule di un paziente malato di cancro.

Il motivo? Provare a testare i nuovi farmaci contro la malattia direttamente su tessuti della persona colpita, ottenendo così dati più attendibili (e personalizzati) sulla loro efficacia e i loro effetti collaterali. By-passando, inoltre, gli esami sugli animali.

Ecco nel video i protagonisti dello studio, i quali ci raccontano come è stato possibile realizzare e tenere in vita il piccolo organo artificiale.

Codice da Incorporare

Aggiungi questo video al tuo sito o al tuo blog