TOP LIVE! ?

{{posts[currentVideoHeader].category_label}}

{{posts[currentVideoHeader].title}}

in riproduzione

Una bici volante per portare l'aviazione a un...

Nella campagna inglese, gli ingegneri stanno perfezionando dei nuovi droni con più stabilità e manovrabilità e la capacità di trasportare un carico molto maggiore, rappresentano un importante passo avanti tecnologico.

Questo piccolo drone è solo un modello in scala di qualcosa di più ambizioso: una hoverbike a grandezza naturale che può essere pilotata
da una persona o telecomandata.

E' l'invenzione dell'ingegnere e pilota di elicotteri Chris Malloy che ha testato il suo concetto con questo progetto: "Ho sempre studiato i progetti e pensato a come migliorarli. Quando ho preso la licenza di pilota di elicotteri, ho capito che l'elicottero può essere molto migliorato, per esempio sulla sicurezza e l'affidabilità. Sono macchine molto complesse: il mio obiettivo era quello di diminuire la complessità, migliorando invece la sicurezza. Da questo è nata la hoverbike".

Gli ingegneri della Malloy Aeronautics stanno ultimando la costruzione del prototipo finale, i voli di prova dovrebbero cominciare tra pochi mesi. Il team vorrebbe lanciarla come un veicolo aereo autonomo, prima di lanciare il modello con equipaggio. Il modello ridotto ha riscosso
successo tra gli amanti dei droni, contribuendo alla raccolta fondi del modello a grandezza naturale.

Il direttore marketing Grant Stapleton, spiega che l'hoverbike guidata dall'uomo dovrebbe volare come un elicottero e per questo sarà soggetta agli stessi rigidi test prima che un uomo possa pilotarla. Questa hoverbike decolla, vola e atterra come un elicottero. E' progettata per volare a un'altitudine di oltre 9.000 piedi, a oltre 100 nodi.

L'idea di Malloy di hoverbike pilotate dall'uomo potrebbe richiedere anni per realizzarsi, ma i progressi tecnologici che il team sta facendo significano che il suo sogno è a un palmo di mano.

Codice da Incorporare

Aggiungi questo video al tuo sito o al tuo blog