TOP LIVE! ?

{{posts[currentVideoHeader].category_label}}

{{posts[currentVideoHeader].title}}

in riproduzione

C'era una volta una principessa che si innamo...

Accompagnate Ida nelle sue avventure, e fate attenzione agli uomini corvo!

Progettato e realizzato da Ustwo, studio di prodotti digitali con uffici a Londra, Malmo e Londra, "Monument Valley" è un videogioco ispirato all'architettura paradossale e onirica di Escher – e a Echochrome, suggerisce Federico Viticci. Il mondo delle fiabe, nondimeno, caratterizza il gioco e l'avventura che la principessa Ida si trova ad affrontare.

Guidata dall'istinto del giocatore, Ida dovrà trovare la via d'uscita dai monumenti un tempo costruiti dagli uomini e ora abitati dagli esseri che si celano dietro porte, scale, ponti nascosti, corridoi mobili.Attraverso le illusioni, i trucchi magici, le finte prospettive, spiega l'artista e progettatore di Monument Valley Ken Wong: «Abbiamo creato un videogioco in cui ogni quadro è un'opera d'arte. Volevamo che ogni screenshot potesse essere stampato e appeso alla parete». "Monument Valley" è attualmente disponibile per iOS.

Codice da Incorporare

Aggiungi questo video al tuo sito o al tuo blog