TOP LIVE! ?

{{posts[currentVideoHeader].category_label}}

{{posts[currentVideoHeader].title}}

in riproduzione

I segreti delle ali dei pipistrelli

Calibrare il volo modificando la robustezza e la curvatura delle ali. Lo fanno i pipistrelli, che per abbracciare più o meno aria sono dotati di un sistema di muscolatura sottilissimo che si inserisce proprio all’interno della pelle delle ali, e che consente loro di compiere movimenti anche molto raffinati. Si tratta di una rete di muscoli dello spessore di un capello, la cui esistenza è stata da poco identificata da un gruppo di scienziati della Brown University, che ha appena riportato il lavoro completo sulla rivista scientifica Bioinspiration and Biomimetics. Ma perché studiare così da vicino le strategie di volo dei pipistrelli? Per trovare ispirazione, come spesso accade per le nuove tecnologie, dalle strutture che vengono offerte dalla natura e crearne di artificiali. In questo caso particolare per la progettazione di nuovi oggetti volanti, come i droni. Ecco uno dei video che ha aiutato gli scienziati ad approfondire queste ricerche.

Codice da Incorporare

Aggiungi questo video al tuo sito o al tuo blog