TOP LIVE! ?

{{posts[currentVideoHeader].category_label}}

{{posts[currentVideoHeader].title}}

in riproduzione

La mano robotica 'sees and feels' con abilit...

Progettata dalla Shadow Robot Company di Londra, questa mano robotica può analizzare la forma di un oggetto e decidere come afferrarlo.

Si chiama 'Dexterous Hand' ('Mano Abile'), ed è dotata anche di sensori sulla punta delle dita per decidere quanta forza sia necessaria. Secondo l'Amministratore Delegato
della Shadow, Rich Walker, rappresenta un passo avanti negli studi sull'intelligenza artificiale: "Cerchiamo di dare un'intelligenza alla mano robotica, questo significa sentire. Quindi mettiamo dei sensori sulla punta delle dita per capire come il robot tocchi le cose e interagisca con esse. Aggiungiamo inoltre telecamere 3D,
perché veda le cose intorno a sé e capisca come afferrarle e maneggiarle. Le telecamere permettono alla mano di esaminare l'oggetto, il software decide poi la
disposizione delle dita per la presa ottimale, mentre i sensori monitorano la stabilità della presa".

Al momento la telecamera è esterna, ma Walker vuole incorporala alla mano. La tecnologia open source della Shadow ha permesso ad altri ricercatori di adattare la mano alla propria ricerca: "Troviamo emozionante che ci siano clienti che usano questa mano per sviluppare protesi di nuova generazione, studiando per esempio l'interfaccia che controlla la mano e come funziona".

Gli esperti di robotica vedono un grande potenziale in robot come questi, non solo in casa, ma anche in situazioni di salvataggio estreme: uno scenario di soccorso, oppure una zona nucleare dove una persona non può entrare ma in cui serve un'agilità e una destrezza umane.

Un robot che può afferrare ciò che lo circonda offre possibilità che una volta
erano riservate alla fantascienza.

Topic:

Codice da Incorporare

Aggiungi questo video al tuo sito o al tuo blog