TOP LIVE! ?

{{posts[currentVideoHeader].category_label}}

{{posts[currentVideoHeader].title}}

in riproduzione

Vaccinazioni: via l'ago, arriva il cerotto

L'infermiera che si avvicina impugnando la siringa per i vaccini: una delle cose di cui tutti da piccoli abbiamo provato almeno una volta paura.
Sarebbe lo stesso se, al posto dell'iniezione, il vaccino si potesse somministrare attraverso un innocuo cerotto?

Un team di ricercatori del Georgia Institute of Technology ha sviluppato un sistema per introdurre il farmaco nel corpo attraverso un patch con degli aghetti microscopici e non dolorosi, che vengono meglio tollerati da chi riceve il trattamento. Il trattamento non è riservato solo ai bambini, ma anche a quegli adulti che spesso scelgono di non sottoporsi al vaccino antinfluenzale per il disagio di trovarsi davanti a un ago.

Ecco nel video come funziona questo nuovo dispositivo, che presto potrebbe diventare di uso comune eliminando non solo il 'terrore della puntura' ma anche la necessità di rivolgersi al medico per la messa in pratica della prevenzione delle malattie.

Codice da Incorporare

Aggiungi questo video al tuo sito o al tuo blog