TOP LIVE! ?

{{posts[currentVideoHeader].category_label}}

{{posts[currentVideoHeader].title}}

in riproduzione

Il robot trasforma il tatuaggio in spartito m...

"La musica è l'armonia dell'anima", scrisse una volta Alessandro Baricco.

In realtà, la musica può anche avere un'origine esteriore: può nascere, ad esempio, da un tatuaggio. Ce lo dimostra Dmitry Morozov, il media-artist russo che ha creato un controller robotico in grado di 'leggere' l'inchiostro sulla pelle come fosse uno spartito musicale. Un pentagramma nero e rosa che, a contatto con i sensori del meccanismo, produce un suono distorto e ruvido che si trasforma seguendo le pieghe del disegno, lungo l'avambraccio dell'artista.

Il device consiste in una serie di piccole barre metalliche dotate di impugnatura ergonomica, processore Arduino, un piccolo motore e due sensori sensibili alle linee nere. Un controller Wii integra il protocollo Open Sound Control rendendo l'intero dispositivo - e i rumori da esso generati - sensibile alle inclinazioni della mano nello spazio. Il risultato è qualcosa di mai sentito prima. In questo caso, anche il tatuaggio è studiato appositamente per rendere la pelle simile ad uno spartito musicale futuribile.

Pronto a essere suonato?

Codice da Incorporare

Aggiungi questo video al tuo sito o al tuo blog