TOP LIVE! ?

{{posts[currentVideoHeader].category_label}}

{{posts[currentVideoHeader].title}}

in riproduzione

Il telefono cellulare compie 40 anni

Il 3 aprile 1973 un ricercatore della Motorola scende in strada a Manhattan, New York, con in mano un telefono bianco "senza fili", che pesa oltre un chilo ed è grande più o meno quanto una scarpa. Compone il numero di un ricercatore "rivale" della Bell Labs, e quando questi risponde gli comunica trionfante: "Qui alla Motorola ce l'abbiamo fatta. La telefonia mobile è una realtà". Dalla produzione del primo Dyna TAC del 1974 alla diffusione dei cellulari su larga scala sono dovuti passare ancora molti anni, ma il primo passo era stato compiuto. Quella prima chiamata dalla strada ha cambiato il mondo della telefonia e ovviamente anche le nostre vite. Solo dal 1980 il telefono cellulare ha avuto una platea più ampia grazie all'assegnazione delle prime frequenze, e dai '90 cominciano a circolare i modelli più economici e più comodi. Da allora in poi è cellulare-mania, fino ad arrivare agli odierni smartphone con i quali viviamo in simbiosi. Ci avviciniamo ormai al giorno in cui il numero dei telefoni mobili sarà superiore a quello degli abitanti del Pianeta! Guarda in questo video creato dall'agenzia web Fueled una retrospettiva della storia dei cellulari e dei vari modelli, dal DynaTAC al Galaxy Note II.

Codice da Incorporare

Aggiungi questo video al tuo sito o al tuo blog