TOP LIVE! ?

{{posts[currentVideoHeader].category_label}}

{{posts[currentVideoHeader].title}}

in riproduzione

Giorgio Pasotti: “Io, Arlecchino”

Matteo Bini e l'attore Giorgio Pasotti debuttano nella regia del lungometraggio tramite una commedia dal retrogusto drammatico mirata a sfruttare una delle più famose maschere della Commedia dell'Arte quale metafora dell'uomo moderno
E’ lo stesso attore a spiegare: "Io, Arlecchino è un film con due protagonisti, che trova anche una dimensione di coralità attraverso i suoi vari personaggi secondari, i quali non solo fanno da contorno alle vicende principali ma rappresentano i custodi di un piccolo mondo incontaminato dai veleni della modernità. Gli stessi luoghi, infatti, divengono elementi di narrazione e di significato e contribuiscono a definire i personaggi e le loro relazioni”. Rai Cinema ha incontrato il cast completo

Codice da Incorporare

Aggiungi questo video al tuo sito o al tuo blog