NEWS | 12 OCTOBER 2016

Il cuore grande dei tedeschi... E di 'Davos Seaworth'

L'attore irlandese Liam Cunningham, che sul piccolo schermo interpreta Davos Seaworth nel 'Trono di spade', è impegnato sul fronte dei diritti umani ed è diventato amico di un giovane profugo siriano

charity

L’attore irlandese Liam Cunningham, 55 anni, conosciuto dal grande pubblico per il ruolo di Davos Seaworth nella popolarissima serie tv ‘Trono di spade’, è volato a Stuttgart in Germania per fare una sorpresa a un giovanissimo amico.

Il ragazzo si chiama Hussan, ha 16 anni, ed è siriano. Quando stava sostenendo gli esami di fine anno scolastico, in Siria, un razzo ha colpito la sua scuola e molti dei suoi compagni e insegnanti sono morti. Lui, fortunatamente illeso, dopo quel tragico episodio ha lasciato la sua nazione ed è fuggito in Giordania con la madre.

A Irbid è avvenuto il primo incontro tra Cunningham – membro di Charity World Vision – e Hussam che, come racconta l’attore, sognava di raggiungere il padre e il fratello in Germania, e trascorreva almeno due ore al giorno imparando il tedesco grazie a delle app sul cellulare. Hussam voleva integrarsi in fretta e poter proseguire gli studi: ora il suo sogno si è realizzato, il ragazzo vive a Stuttgart, dove è arrivato come profugo di guerra.

Cunningham è tornato a trovarlo, i due si sono abbracciati e l’attore ha ringraziato ‘il cuore grande dei tedeschi’, che accolgono i profughi di guerra dando ai giovani come Hussan la possibilità di avere le chance che meritano nella vita.