TOP LIVE! ?

{{posts[currentVideoHeader].category_label}}

{{posts[currentVideoHeader].title}}

in riproduzione

E' morto a 83 anni l'attore Gene Wilder

Gene Wilder - che ricordiamo soprattutto per i ruoli irresistibili in ‘Willy Wonka e la fabbrica di cioccolato’ e in ‘Frankenstein Junior’ - è morto lunedì 28 agosto a 83 anni, nella sua casa di Stanford, in Connecticut.

Wilder, i cui film migliori restano legati al sodalizio con il regista Mel Brooks, negli anni ’60 e ’70, era da tempo malato di Alzheimer, ma aveva scelto di tenere segreta la sua malattia.

L’attore - vero nome Jerome Silberman - iniziò la carriera recitando nei teatri off-Broadway, fino al debutto sul grande schermo con ‘Gangster Story’ di Arthur Penn del 1967.

Ma il successo e la fama mondiale – oltre a due candidature agli Oscar - arrivarono collaborando con Mel Brooks, che su Twitter lo definisce: ‘Uno dei più grandi talenti del nostro tempo’.

Tra i suoi successi più recenti, ricordiamo ‘La signor in rosso’ e ‘Non guardarmi non ti sento’.

Wilder, dopo la morte prematura della moglie Gilda Reider nel 1989, aveva fondato il ‘Gilda’s Club’ per aiutare la ricerca contro il cancro.

Topic:

Codice da Incorporare

Aggiungi questo video al tuo sito o al tuo blog