TOP LIVE! ?

{{posts[currentVideoHeader].category_label}}

{{posts[currentVideoHeader].title}}

in riproduzione

I premiati degli MTV Video Music Awards 2016

Sul palco del Madison Square Garden di New York, si sono tenuti gli MTV Video Music Awards, l’evento che celebra i migliori videoclip musicali dell’anno.
Regina indiscussa della serata la splendida Beyoncé che ha ottenuto 7 statuette, laureandosi così come l’artista più premiata della storia dei VMA.
Queen Bey si è aggiudicata tra gli altri il premio come miglior video dell'anno con 'Formation', presentato da un Jimmy Fallon in forma “olimpica” visto che era travestito dall’atleta americano Ryan Lochte.
I VMA hanno celebrato un’altra star della musica che ha molto in comune con Beyoncé, stiamo parlando di Rihanna, che ha vinto il Michael Jackson Vanguard Award, un premio alla carriera. Durante la consegna del premio c’è stato uno dei momenti più imbarazzanti della serata. Drake infatti dopo averla presentata dichiarando d’essere innamorato di lei da quando aveva 22 anni, ha cercato di baciarla ma…Senza successo.
Altra protagonista al femminile della serata è stata Britney Spears che è tornata sul palco in splendida forma, pronta a riprenderSI lo scettro di regina del pop. La lotta sarà dura perché a contenderlo ci sono tante giovani aspiranti come Ariana Grande e Nicki Minaj che si sono scatenate sul palco come non mai.
E gli uomini dove erano? L'unico che merita una menzione d'onore è il solito Kanye West con un discorso in cui ha toccato di tutto: da Trump alle vittime di Chicago. Starà pensando ancora a candidarsi come presidente?

Codice da Incorporare

Aggiungi questo video al tuo sito o al tuo blog