TOP LIVE! ?

{{posts[currentVideoHeader].category_label}}

{{posts[currentVideoHeader].title}}

in riproduzione

La nuova campagna GreenPeace International è...

Firmata dal duo registico SÄMEN, ci ricorda che in 40 anni si sono estinte 50.000 specie. Diamo uno sguardo approfondito alla nuova campagna di GreenPeace International.

Prodotta in Italia da Withstand Film e diretta dal duo di registi milanesi SÄMEN, la campagna ha come tema la riduzione della biodiversità.

Il fatto, sconcertante, portato alla luce da GreenPeace è che un bambino nato oggi potrà conoscere 50.000 specie viventi in meno rispetto a un bambino nato 40 anni fa.

I SÄMEN hanno ci hanno spiegato: “Il punto di partenza che ha dato vita alla campagna è lo sconcertante dato secondo cui negli ultimi quarant’anni, l’azione dell’uomo ha portato all’estinzione di oltre il 50% delle specie esistenti sulla terra.

In quanto registi, abbiamo cercato un meccanismo comunicativo diverso da quelli che vengono generalmente proposti nei film di sensibilizzazione, che spesso cavalcano aspetti compassionevoli, con immagini nude e crude sulle problematiche ambientali, che anestetizzano ulteriormente la sensibilità di chi guarda.

Il film inizia con una serie di aspetti di perfezione di cui noi esseri umani ci compiacciamo, svelando poi scenari dalle conseguenze disastrose. Il tema è un tema sensibile, inutile dire che il progetto scritto avesse già una buona dose di provocazione. Siamo rimasti sorpresi di come Greenpeace International abbia sposato l’idea creativa e ci abbia dato carta bianca nella realizzazione, ad esempio lasciandoci realizzare l’immagine di un bambino nudo su un fondo scuro, ma anche nel tono del testo scritto, ideato dalla copywriter Paola Cantella, della agenzia di comunicazione Leo Burnett. Lo scopo del film è quello di ricordarci che il diritto all’esistenza va preservato. Per questo motivo dobbiamo sentirci chiamati a contribuire alla causa ambientale, manifestando gratitudine verso la minuziosità con cui è stata concepita la vita”.

Topic:

Codice da Incorporare

Aggiungi questo video al tuo sito o al tuo blog