TOP LIVE! ?

{{posts[currentVideoHeader].category_label}}

{{posts[currentVideoHeader].title}}

in riproduzione

Kanye West in bancarotta, chiede a Zuckerberg...

Prima di rilasciare il suo nuovo album “The Life of Pablo” e la sua nuova collezione di abiti durante la New York Fashion Week, Kanye West ha rivelato di essere in debito di 53 milioni di dollari. Per rimediare al problema, il rapper ha ben pensato di dare di matto su Twitter.

Nel delirio più totale, West ha chiesto aiuto al fondatore di Facebook: si è rivolto al mondo del web, chiedendo di contattare in qualsiasi modo Mark Zuckerberg per chiedergli di investire un miliardo di dollari nelle sue idee. Fra i vari tweet, quello che lascia più basiti è questo: “Nessuno vuole dare soldi a un vero artista come me, ma tutti preferiscono aprire scuole in Africa”. Non contento, Kanye ha chiesto aiuto anche al CEO di Alphabet, Larry Page.

Pare che il motivo della bancarotta siano i milioni spesi per il suo brand di moda. Le sue giacche hanno un prezzo che oscilla fra i 3,000 e i 4,000 dollari, solo un pantalone di una tuta costa 510 dollari…

Come l'avrà presa sua moglie Kim Kardashian?

Codice da Incorporare

Aggiungi questo video al tuo sito o al tuo blog