TOP LIVE! ?

{{posts[currentVideoHeader].category_label}}

{{posts[currentVideoHeader].title}}

in riproduzione

Sean Penn nei guai per l'intervista a 'El Chapo'

Gli inquirenti americani indagano Sean Penn per aver segretamente incontrato il narcotrafficante El Chapo durante la latitanza. La visita è stata organizzata con l’aiuto dell’attrice Kate Del Castillo per pubblicare un’intervista su Rolling Stone USA. El Chapo ha svelato alcuni dettagli della sua attività considerando la possibile realizzazione di un film autobiografico.


Il giorno seguente all’arresto del criminale, la rivista Rolling Stone ha divulgato l’intervista scatenando la dura reazione della legge americana contro l’autore del testo. Sean Penn ha potuto incontrare il boss messicano solo grazie all’aiuto della diva delle telenovela Kate Del Castillo che ha fatto da tramite traducendo i messaggi criptati.


L’interesse del fuggitivo, nel rilasciare le dichiarazioni, era tutt’altro che giornalistico: avrebbe voluto che l’attore realizzasse un film sulla sua vita, ritenendo che la sua fama fosse alla stregua di Pablo Escobar.


Joaquin Guzman detto “El Chapo” in passato era già stato catturato dalle autorità messicane che però non riuscirono ad evitarne l’evasione. La Casa Bianca aveva quindi chiesto e infine ottenuto l’estradizione.


Ora che è incarcerato sarà più semplice ottenere informazioni, tuttavia, forse, sarebbe bastato un aggancio con il mondo del cinema.

Topic:

Codice da Incorporare

Aggiungi questo video al tuo sito o al tuo blog