TOP LIVE! ?

{{posts[currentVideoHeader].category_label}}

{{posts[currentVideoHeader].title}}

in riproduzione

Amal avvocato di Nasheed

L'avvocatessa di fama internazionale Amal Alamuddin, moglie di George Clooney,  difenderà l'ex presidente delle Maldive, Mohamed Nasheed, alla presidenza dal 2008 al 2012, deposto da un golpe e  attualmente in prigione dopo dopo essere stato costretto a dimettersi minacciato con una pistola dall'attuale presidente

La Corte Suprema dell’arcipelago ha condannato Nasheed, noto come il 'Mandela delle Maldive', a 13 anni di carcere con l’accusa di terrorismo e  colpevole a detta loro di aver fatto arrestare un giudice quando era al potere.

Il processo, per direttissima, era stato criticato dalle Nazioni Unite e da Amnesty International

La decisione della signora Clooney di difenderlo, ha portato il presidente in carica Abdulla Yameen, considerato un despota, ad affidarsi  una delle più grandi società di consulenza legale di Londra, la Omnia Strategy, fondata dalla ex First Lady Cherie Blair, che ha accettato l'incarico

Un duello fra due stelle dei diritti umani, forse le due avvocatesse più famose del pianeta. Una sfida tra donne forti o meglio un Eva contro Eva sulle spiagge bianche dei tropici

Codice da Incorporare

Aggiungi questo video al tuo sito o al tuo blog