TOP LIVE! ?

{{posts[currentVideoHeader].category_label}}

{{posts[currentVideoHeader].title}}

in riproduzione

Ringo Starr, Paul McCartney & Co alla Roc...

E' stato l'ultimo dei Beatles a essere onorato dalla Rock and Roll Hall of Fame di Cleveland: per rendere unica la notte del tributo a Ringo Starr è arrivato anche Paul McCartney, che ha presentato il batterista della più importante band di tutti i tempi.

I due hanno poi eseguito insieme - accompagnati dai Green Day, Miley Cyrus e altri nomi noti del pop e del rock mondiale - una storica versione di "With A Little Help From My Friends".

L'evento - che andrà in onda sulla HBO il 30 Maggio - segna il 20esimo anniversario della Rock and Roll Hall of Fame and Museum e la 30esima 'induction ceremony'. Tra i performer dell'edizione 2015 sono da citare Beck e la singolare collaborazione siglata da Dave Grohl dei Foo Fighters e Tom Morello, chitarrista dei Rage Against the Machine.

Tra coloro che sono stati onorati dell'induction c'è Bill Withers, arrivato alla fama nel 1971 con "Ain't No Sunshine": a presentarlo c'era Stevie Wonder, che insieme a John Legend ha suonato in suo onore.

Onore anche a Lou Reed, 'indotto' purtroppo solo dopo la sua morte nonostante la sua figura abbia attraversato decadi di rock senza mai perdere di brillantezza e potenza: a lui è stato dedicato un sentito tributo da parte di Patti Smith.

Una divertita e come sempre sopra le righe Miley Cyrus ha aperto la strada a Joan Jett, celebre per l'iconica hit "I Love Rock'nRoll".

E per finire, spazio a Pete Wentz dei Fall Out Boy che ha chiamato in causa i Green Day.

Codice da Incorporare

Aggiungi questo video al tuo sito o al tuo blog