TOP LIVE! ?

{{posts[currentVideoHeader].category_label}}

{{posts[currentVideoHeader].title}}

in riproduzione

South Carolina: il video shock del poliziotto...

FONTE: vanityfair.it (di Alessia Arcolaci)

Walter L.Scott, cinquantenne afroamericano, era stato fermato mentre era alla guida della sua Mercedes, a causa di un fanalino rotto. Apparentemente un controllo di routine che ha portato a una lite finita con otto colpi di pistola alla schiena di Scott, ripresi da un video pubblicato da New York Times che svela la dinamica della morte (lo potete vedere qui in alto).

Le immagini mostrano l'uomo scappare all'interno di un parco, inseguito da un poliziotto che a un certo punto si ferma, punta la pistola verso di lui e fa partire otto colpi, letali. Scott cade a terra e viene raggiunto dall'agente che gli prende i polsi, lo ammanetta e si allontana correndo. Poi arriva un secondo agente, afroamericano, e insieme al primo poliziotto controlla il battito cardiaco dell'uomo, ormai steso a terra privo di vita. A riprendere il tragico momento è un testimone che ha consegnato il filmato alla famiglia della vittima.

L'agente, Michael Thomas Slager, incastrato dalle immagini del video, è stato arrestato e incriminato per aver ucciso l'uomo. Inizialmente aveva cercato di difendersi dichiarando di aver temuto per la sua incolumità ma la sequenza del video ha tolto ogni dubbio agli inquirenti.

Topic:

Codice da Incorporare

Aggiungi questo video al tuo sito o al tuo blog