TOP LIVE! ?

{{posts[currentVideoHeader].category_label}}

{{posts[currentVideoHeader].title}}

in riproduzione

L'arte di Bjork in mostra al MoMA di New York

E' una delle installazioni più attese dai cultori della musica e dell'arte contemporanea, quella che ha aperto i battenti al MoMA di New York: stiamo parlando della straordinaria retrospettiva dedicata a Bjork, in scena fino al 7 Giugno. L'idea della mostra risale addirittura al 2000: 15 anni in cui le domande poste dall'artista hanno avuto modo di essere vagliate e organizzate a dovere, come ha confermato il curatore Klaus Biesenbach.

Molti gli elementi provenienti dal mondo artistico della cantante islandese, che occupano ben due piani del celebre museo americano. I visitatori potranno ammirare da vicino costumi di scena, strumenti, fotografie e perfino i manoscritti dell'eclettica icona nordica.

Per celebrare la mostra, Bjork terrà nella Grande Mela ben dieci concerti in luoghi e date diverse, partendo il 7 Marzo per finire il 7 Giugno: teatri delle performance saranno la Carnegie Hall, il Brooklyn Kings Theatre, il City Center e il Governor's Ball al Randall's Island Park. In Italia la vedremo on stage per un'unica occasione in programma il 29 Luglio all'Auditorium Parco della Musica di Roma.

Codice da Incorporare

Aggiungi questo video al tuo sito o al tuo blog