TOP LIVE! ?

{{posts[currentVideoHeader].category_label}}

{{posts[currentVideoHeader].title}}

in riproduzione

E' 'Birdman' il 'Re degli Oscar 2015'

Presentata dalla star di "How I Met Your Mother" - Neil Patrick Harris - l'87esima cerimonia di consegna degli Oscar si è conclusa con il trionfo di "Birdman": su 9 nomination, la pellicola del regista messicano Alejandro Gonzales Inarritu ha conquistato 4 statuette per 'Miglior Film', 'Miglior Regia', 'Miglior Sceneggiatura Originale' e 'Miglior Fotografia'. Interpretata da Michael Keaton, "Birdman" è una commedia nera surreale e autoironica che sbeffeggia il mondo degli attori e dei blockbuster con i supereroi: forse è per questo che è tanto piaciuta a Hollywood.

I personaggi marcati da evidenti problemi fisici sono spesso i preferiti. Sul fronte degli interpreti dunque nessuna sorpresa: sono stati rispettati i pronostici. Alla sua quarta candidatura agli Oscar, vince come 'Miglior Attrice Protagonista' Julianne Moore, con il ruolo della professoressa di college che si scopre malata di Alzheimer in "Still Alice". Con la sua interpretazione mimetica del grande matematico Stephen Hawkins - malato di atrofia muscolare progressiva - vince il premio come 'Miglior Attore Protagonista' il 33enne inglese Eddie Redmayne, salito sul palco visibilmente emozionato.

'Miglior Attrice Non Protagonista' è Patricia Arquette, che grazie al ruolo della pacata madre in "Boyhood" aveva già raccolto un Bafta e un Golden Globe. Meno pacata dal palco, da dove chiede uguali diritti per le donne. Il premio al 'Miglior Attore Non Protagonista' è andato a J. K. Simmons per "Whiplash".

L'unico Oscar italiano - il quarto della sua straordinaria carriera - va alla costumista Milena Canonero per "The Grand Budapest Hotel", mentre nel momento "In Memoriam" è stata ricordata la grande Virna Lisi, recentemente scomparsa.

Nel corso della serata tante le esibizioni live, tra le quali quelle di Adam Levine dei Maroon 5, di Rita Ora e di Lady Gaga, radiosa ed elegantissima, che ha offerto un tributo a Judy Garland cantando un medley dalla colonna sonora di "Tutti Insieme Appassionatamente" e meritandosi una standing ovation. Infine, John Legend e Common hanno cantato insieme "Glory" tratta dal biopic su Luther King "Selma" e vincitrice dell'Oscar alla 'Miglior Canzone Originale'.

Codice da Incorporare

Aggiungi questo video al tuo sito o al tuo blog