TOP LIVE! ?

{{posts[currentVideoHeader].category_label}}

{{posts[currentVideoHeader].title}}

in riproduzione

Berlin International Film Festival, si parte!

In barba alle temperature glaciali che stanno gelando Berlino, il 65esimo International Film Festival è pronto ad aprire i battenti portando l'attenzione del mondo del cinema sulla capitale tedesca dal 5 al 15 Febbraio.

Accanto alle opere d'autore, ci sarà spazio anche per due blockbuster in anteprima mondiale: stiamo parlando di "50 Sfumature di Grigio" e della "Cenerentola" di Kenneth Branagh con Cate Blanchett. Due mondi parecchio distanti tra loro, che richiamano il grande pubblico ma non partecipano alla gara per l'assegnazione dell'Orso d'Oro.

Tra i registi più attesi spiccano i nomi di Terrence Malick ("Knight of Cups" con Christian Bale, Natalie Portman e Cate Blanchett), Peter Greenaway ("Eisenstein in Guanajuato"), e Wim Wenders (fuori concorso con "Every Thing Will Be Fine" ma anche Orso d'Oro d'Onore alla Carriera). 400 titoli in cartellone: 23 saranno proiettati nella categoria principale, ma solo 19 affronteranno la gara vera e propria.

Il direttore del Berlin Film Festival è piuttosto tiepido sulla questione "50 Sfumature", indicato da molti come il più importante accentratore econonomico della stagione. Al contrario, "Cenerentola" non solo ha il grande potere della celebrità, ma anche è benvenuto sulla base di precedenti storici: il cartone animato della Disney vinse l'Orso d'Oro per il 'Miglior Film Musicale' e il 'Premio del Pubblico' alla prima Berlinale del 1951.

La giuria sarà presieduta dal regista, sceneggiatore e produttore Darren Aronofsky, responsabile di opere come "The Wresteler", "Il Cigno Nero" e "Noah".

Codice da Incorporare

Aggiungi questo video al tuo sito o al tuo blog