TOP LIVE! ?

{{posts[currentVideoHeader].category_label}}

{{posts[currentVideoHeader].title}}

in riproduzione

Guild e Razzie Awards: il meglio e il peggio ...

Sono state rese note le nomination ai Directors Guild of America Awards - i premi del sindacato dei registi - passaggio fondamentale per capire gli equilibri in vista degli Oscar: infatti, per ben 10 volte negli ultimi 11 anni, chi ha vinto i Directors Guild ha poi trionfato nella categoria 'Miglior Film' agli Academy Awards.

Tra i nominati spicca il nome di Richard Linklater, fresco vincitore ai Golden Globes con il suo "Boyhood", l'innovativo film che racconta l'infanzia e l'adolescenza del protagonista e le cui riprese si sono svolte in un arco di tempo lungo 12 anni.

E' invece alla sua quarta nomination Clint Eastwood con "American Sniper", la storia vera del cecchino dell'esercito americano Chris Kyle. Eastwood ha già vinto il premio nel 2004 con "Million Dollar Baby".

A completare la rosa dei registi nominati dai loro stessi colleghi ci sono Alejandro Inarritu - alla sua terza nomination - con "Birdman", Wes Anderson con "Grand Budapest Hotel" e Morten Tyldum, che con il suo "The Imitation Game" rappresenta forse la sorpresa di questa edizione.

I vincitori saranno annunciati durante la 67esima cerimonia dei Directors Guild Awards che si consumerà Sabato 7 Febbraio all'Hyatt Regency Century Plaza di Los Angeles.

Nello stesso giorno sono arrivate anche le nomination all'onorificenza meno ambita dalle star di Hollywood: parliamo dei "Golden Raspberry Awards", amichevolmente chiamati "Razzie Awards", che identificano i lavori peggiori in ambito cinematografico dell'anno appena concluso e sono consegnati un giorno prima degli Oscar. L'ironico premio consiste in un lampone appoggiato su un nastro super otto dipinto in oro del valore di 4,97 dollari - poco più di 4 euro. Il film più votato quest'anno è "Transformer 4: l'Era dell'Estinzione" con sette nomination. Seguono "Kirk Cameron's Saving Christmas" e "Hercules: La Leggenda Ha Inizio" con 6, mentre le "Tartarughe Ninja" si fermano a 5.

In lizza per evitare la vittoria nella categoria 'Peggior Attore' troviamo anche Nicolas Cage e Adam Sandler, mentre tra le colleghe donne ci sono i nomi di Cameron Diaz, Drew Barrymore e Charlize Theron.

Codice da Incorporare

Aggiungi questo video al tuo sito o al tuo blog