TOP LIVE! ?

{{posts[currentVideoHeader].category_label}}

{{posts[currentVideoHeader].title}}

in riproduzione

William a Malta per i 50 anni dell'indipendenza

Sarebbe dovuto essere il primo viaggio ufficiale da sola di Kate Middleton: due giorni a Malta - in rappresentanza della Regina Elisabetta - in occasione del 50esimo anniversario dell'indipendenza dell'isola, a lungo colonia britannica.

Alla fine, però, la duchessa non è riuscita a partire: ancora provata dalle nausee della gravidanza, è rimasta a Londra, rimandando così il 'debutto in solitaria' a data da destinarsi. A sostituirla il marito William, accolto calorosamente dagli ex sudditi britannici, che lo hanno tempestato di domande sulla salute della moglie: "Kate sta così così", ha risposto il principe, "sfortunatamente sono venuto io".

Dopo le foto ufficiali e il rigore di rito, William ha visitato un centro che assiste ragazzi in difficoltà e ha passato un po' di tempo con loro, tra chiacchiere e sfide ai videogiochi. Non è mancata occasione per parlare del figlio George: "E' un bambino impegnativo, sono molto frenetici a quell'età", ha rivelato. E a chi gli ha chiesto come mai non avesse portato il piccolo con sé, ha risposto: "Qui ci sono cose troppo preziose, Malta non sopravviverebbe a George".

Codice da Incorporare

Aggiungi questo video al tuo sito o al tuo blog