TOP LIVE! ?

{{posts[currentVideoHeader].category_label}}

{{posts[currentVideoHeader].title}}

in riproduzione

Oscar Pistorius, il giorno del giudizio

Oscar Pistorius è stato giudicato colpevole dell'omicidio colposo della fidanzata Reeva Steenkamp.

L'accusa più grave, quella di omicidio premeditato, è invece decaduta: l'ex atleta non ha ucciso la donna volontariamente. Secondo il giudice Masipa, Pistorius non poteva aver previsto la morte della persona chiusa in bagno: "Ha agito in modo affrettato e la sua condotta è stata negligente, con un uso eccessivo della forza", ha sostenuto Masipa.

L'imputato ha sempre sostenuto di aver sparato attraverso la porta chiusa del bagno, pensando che all'interno ci fosse un intruso, e non la sua fidanzata.

Secondo l'accusa invece la coppia aveva litigato e Pistorius aveva deciso di ucciderla a sangue freddo.

La sentenza definitiva sarà resa nota solo in un secondo momento: Pistorius rischia una condanna massima di 15 anni di carcere.

Codice da Incorporare

Aggiungi questo video al tuo sito o al tuo blog