TOP LIVE! ?

{{posts[currentVideoHeader].category_label}}

{{posts[currentVideoHeader].title}}

in riproduzione

Venezia: giro di boa con Milla, Ethan, Gitai & Co

Siamo arrivati al giro di boa del 71esimo Festival del Cinema di Venezia.

Tra le pellicole in concorso è arrivato il momento di "Cymbeline", adattamento shakesperiano firmato da Michael Almereyda, che vede tra i protagonisti Milla Jovovich e Ethan Hawke. Il tentativo del film è quello di rendere appetibile ad un pubblico giovane un classico della drammaturgia.

E' invece passato fuori concorso il nuovo film dell'Israeliano Amos Gitai, intitolato "Tsili". La pellicola è ambientata durante la seconda guerra mondiale e narra le vicende di una giovane donna ebrea, rimasta sola a causa del conflitto, costretta a vivere come una selvaggia in un bosco. Dunque un nuovo tributo all'Olocausto, non privo però di accenni all'attualità.

Nella sezione 'Orizzonti' è da segnalare "Near Death Experience", che vede come attore protagonista lo scrittore Michel Houellebecq, autore de "Le Particelle Elementari": questa è la sua quinta esperienza cinematografica davanti alla macchina da presa.

Codice da Incorporare

Aggiungi questo video al tuo sito o al tuo blog