TOP LIVE! ?

{{posts[currentVideoHeader].category_label}}

{{posts[currentVideoHeader].title}}

in riproduzione

Bieber condannato a due anni di libertà vigilata

I comportamenti da bad boy alla lunga costano caro: ne sa qualcosa Justin Bieber, condannato dal tribunale di Los Angeles a due anni di libertà vigilata per atti vandalici.
Come tutto il mondo sa per aver riso molto alla notizia, la popstar canadese è accusata di aver lanciato uova contro la casa di un vicino, a Calabasas, nel nord della Città degli Angeli.

Justin dovrà pagare 80mila dollari di danni, prestare servizio sociale e frequentare un corso per la gestione della rabbia.

In ordine temporale, quella delle uova è solo bravata di Bieber. Era stato arrestato a Miami per guida in stato di ebbrezza e resistenza a pubblico ufficiale, mentre a Toronto è stato accusato di aggressione a un autista di limousine: per entrambi i reati è ancora in attesa del processo...

Codice da Incorporare

Aggiungi questo video al tuo sito o al tuo blog