TOP LIVE! ?

{{posts[currentVideoHeader].category_label}}

{{posts[currentVideoHeader].title}}

in riproduzione

Arte Estrema: vivere nella pancia di un orso

Se negli anni '90 dormire nella pancia di un orso di peluche gigante era il sogno di ogni bambino, ora è arte.
Siamo a Parigi, Museo della Caccia e della Natura: altro che orso di pezza!

L'artista francese Abraham Poincheval porta al pubblico un'impresa che lascia discutere: vivere 13 giorni nel ventre di un mammifero imbalsamato.

Il Direttore del Museo Claude d'Anthenaise sostiene che "questo artista è convinto che in questo modo si possa percepire quello che loro provano e sentono, insomma il mondo stesso degli animali. Questo è molto interessante ed estremamente eccitante per gli artisti".

La performance non-stop prevede una dieta fatta di vermi, scarafaggi e affini: l'inconsueto 'monolocale' è dotato persino di una personale toilette e di un bizzarro spioncino.

Dall'interno della pancia dell'orso, Abraham Poincheval fa sentire la sua voce: "Sento che poco alla volta sto entrando nel letargo dell'orso, quella in cui la vita scivola lenta: infatti sto dormendo molto"…

L'arte è senza confini. Ed è anche questo.

Codice da Incorporare

Aggiungi questo video al tuo sito o al tuo blog